Caldaia a condensazione che gestisce il riscaldamento di 3 appartamenti e 2 uffici con impianto radiante sottopavimento e produzione di acqua calda sanitaria stoccata in un boiler da 300lt. A salvaguardia del boiler dalla formazione di calcare è stato installato un addolcitore che gestisce il lavaggio delle resine tramite sensore volumetrico e disinfezione dell'acqua.

Ogni unità abitativa e uffici hanno dei contatori (acqua calda e fredda e riscaldamento) che permettono la lettura e la divisione delle spese in modo preciso e veloce; ognuno paga ciò che ha consumato e nulla di più.